• 17 : set : 2019 - R.N. AUDITORE CROTONE E KROTON NUOTO……….. IN QUALCHE MODO COMINCIANO LA LORO PREPARAZIONE
  • 16 : set : 2019 - PISCINA OLIMPIONICA – A BREVE SI APRE
  • 30 : lug : 2019 - CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA ESTIVI – ROMA
  • 15 : lug : 2019 - CAMPIONI D’ITALIA
  • 13 : lug : 2019 - E’ FINALISSIMA PER LO SCUDETTO UNDER 17

BILANCIO CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA – CRITERIA 2019 -

RICCIONE DAL 15 AL 20 MARZO

Chiusi i battenti dei Campionati Italiani Giovanili di nuoto (Criteria 2019), è l’ora dei bilanci, delle valutazioni che ogni società sportiva redige in quanto la manifestazione di Riccione rappresenta uno degli importanti obbiettivi della stagione di ogni Team.

La Kroton Nuoto del Presidente Crugliano e del Mister Fantasia, dopo otto anni consecutivi di presenza ai Nazionali di Riccione, continua a stupire. Un crescendo di risultati, oramai anche in campo Nazionale, ne fanno una società matura e talentuosa.

Nell’edizione 2019 dei Criteria la Kroton è stata l’unica rappresentante della Provincia di Crotone a questa importante manifestazione e, soprattutto, capace di “piazzare” ben cinque atleti nella TopTen Italiana di categoria. <<Sono orgoglioso di questi ragazzi>> dichiara Mister Fantasia <<………..orgoglioso di vivere un’esperienza così intensa e ricca di soddisfazioni in una società attenta alle esigenze della squadra e capace di creare un ambiente ideale per lavorare con i miei splendidi ragazzi. I risultati dell’Edizione 2019 dei Criteria Nazionali, poi, hanno premiato l’impegno costante e totale che il gruppo mette in campo ogni giorno in un clima di grande condivisione>> continua un soddisfatto Fantasia.

ROBERTO FANTASIA

A Riccione il settore Femminile della Kroton Nuoto è stato sicuramente il più proficuo e performante. Ha raccolto infatti tre record regionali e quattro pass per i Campionati Italiani estivi di Roma. Giulia Filippelli ha stabilito il nuovo record regionale di categoria ragazze e junior nei 100 farfalla con il tempo 1’03”49, oltre ad un quinto posto in Italia, categoria ragazze 2015, che fa capire il potenziale della giovane atleta di casa Kroton. Ottima anche nei 200 farfalla terminati con un eccellente 9° posto e quindi nella Top Ten Italiana.

Stesso bilancio positivo per la grintosa, tenace e performante Dalila Iuticone capace di migliorarsi sia nei 100 dorso, chiusi all’undicesima posizione con il Record personale di 1’04”90, che nei 200 dorso con 2’20”51 centrando il 10° posto in Italia. Entrambi i crono  le valgono in anticipo, come già evidenziato, insieme a Giulia Filippelli, la qualifica ai campionati italiani estivi in quanto tra le migliori 15 atlete di categoria in campo nazionale.

Da non dimenticare le due staffette: 4×100 stile libero e 4×100 mista con la prima che, con il tempo di 4’05”97, ha stabilito il nuovo record regionale di categoria ragazze e sopratutto con la 4×100 mista che, con 4’28”19, ha permesso la conquista di un decimo posto in Italia assolutamente inaspettato e per questo entusiasmante oltre che rappresentare il miglior piazzamento in Calabria, di staffetta femminile, mai ottenuto. Ovviamente  anche in questo caso il crono rappresenta il nuovo record regionale di categoria ragazze, junior e cadette. Il “quartetto terribile” Iuticone – D’Angerio – Filipppelli – Ioppoli è entrato ancora una volta nella storia del nuoto crotonese ottenendo un piazzamento femminile mai conseguito in passato.

L’elemento che certamente è da rimarcare è che la Kroton Nuoto oramai può lottare per risultati di assoluto prestigio dal momento che le sue atlete, vedi Filippelli per esempio, sono vicinissime al podio che certamente vorranno raggiungere alle Finali di Roma.

Buoni i risultati anche della sezione maschile con Andrea Muscó ottimo 9° nei 100 dorso con il personale di 1’00”9 e settimo nei 200 dorso con il personale di 2’11”10. Anche per lui centrata la qualificazione per le Finali Estive di Roma dove la Kroton, quindi, ha già centrato ben 6 pass su altrettante gare individuali.

La staffetta mista composta da Muscó – Buzzurro – Masellis – Riillo ha chiuso al 29° posto con prestazioni individuali da sottolineare come quella di Daniele Buzzurro che, nella frazione “lanciata” della rana, ha percorso i 100 in 1’05”90.

Ora la Kroton Nuoto ha ripreso la preparazione in vista degli impegni della stagione estiva e soprattutto per le Finali nazionali di Roma di Agosto in un clima di entusiasmo e voglia di sorprendere ancora.

Lascia un commento


*


Vuoi promuovere la tua azienda?
clicca qui per contattarci!

  • Contattaci per richiedere il tuo spazio pubblicitario
  • Contattaci per richiedere il tuo spazio pubblicitario
  • NUTRIZIONE
  • WEATEC di Pierfrancesco Alampi Software su Misura
  • In Evidenza!

Video in Primo Piano